Home NOTIZIE LOCALI Roma, De Vito torna a presiedere Assemblea capitolina: cessata sospensione

Roma, De Vito torna a presiedere Assemblea capitolina: cessata sospensione

Ultimo aggiornamento 14:45

Marcello De Vito è tornato in Campidoglio dove è in corso l’Assemblea Capitolina. Secondo quanto si apprende De Vito presiederà l’aula.

In apertura di Consiglio il vice presidente vicario Seccia ha informato l’aula che “a seguito dell’ordinanza del 18 novembre 2019 di revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Roma, come dichiarato con decreto prefettizio del 20 novembre 2019, è cessata nei confronti di Marcello De Vito la sospensione dalla carica di consigliere e di presidente dell’assemblea capitolina“.

Arrestato lo scorso marzo con l’accusa di corruzione in uno dei filoni dell’indagine sul nuovo stadio della Roma, De Vito è tornato libero su decisione del tribunale di Roma che ha accolto una istanza del difensore.

Aggiornamento ore 13.50

Heri dicebamus” (Dove eravamo rimasti). Così Marcello De Vito ritornato a vestire i panni di presidente dell’Assemblea Capitolina ha salutato l’aula. “E’ un piacere e un onore rientrare in quest’aula – ha proseguito De Vito – a presiedere e a risalutare voi colleghi che ringrazio per l’accoglienza che mi avete riservato”.