Home CRONACA Roma, sosta selvaggia e illeciti: più controlli per le strade

Roma, sosta selvaggia e illeciti: più controlli per le strade

Ultimo aggiornamento 15:33

 

Più controlli per le strade di Roma. Dall’inizio dell’anno la Polizia Locale ha portato avanti un vasto piano di verifiche per contrastare le condotte che mettono a repentaglio la sicurezza delle persone che quotidianamente percorrono le vie della città: Ad oggi sono oltre 700mila i controlli effettuati nel 2020 dalle pattuglie, cento mila in più rispetto al 2019. Da sottolineare, nello svolgimento delle attività connesse alla sicurezza stradale,  l’importanza del supporto fornito dalle apparecchiature tecnologiche, come lo street control, che permettono una rilevazione in tempo reale degli illeciti.

Street control

Grazie a questo strumento, che consente di verificare ‘in diretta’ le targhe dei veicoli in movimento, da gennaio sono stati scovati quasi 3mila illeciti legati all’uso di mezzi sprovvisti di RCA o di revisione obbligatoria, permettendo agli agenti di procedere alle sanzioni previste e al sequestro del veicolo.

Sosta selvaggia

Il sistema è utilizzato anche per migliorare la viabilità delle strade attraverso il controllo delle soste che intralciano la circolazione di macchine e pedoni: sono più di 120mila le infrazioni contestate solo nei primi mesi del 2020 per parcheggi in doppia fila o su attraversamenti pedonali.

Mario Bonito