Home POLITICA POLITICA ITALIANA Salvini. “Non le zone rosse, ma chiusero l’Italia: Conte merita processo per...

Salvini. “Non le zone rosse, ma chiusero l’Italia: Conte merita processo per disastro senza precedenti”

Ultimo aggiornamento 20:04

Come era prevedibile, la desecretazione dei verbali delle riunioni del Comitato Tecnico Scientifico in merito ai mesi di emergenza sanitaria, ha scatenate diverse polemiche e reazioni.

Non ultima quella del leader della Lega, Matteo Salvini il quale, dopo aver letto quanto riportato stamane dall’Eco di Bergamo ha subito attaccato:  “Ora emerge, dopo mesi di silenzi e di bugie, che il governo prima non chiuse le zone rosse colpite dal virus, come richiesto, e dopo chiuse tutta Italia senza un valido motivo”.

Quindi il numero uno del carroccio ha aggiunto, “Se io vado a processo per aver ritardato di qualche giorno lo sbarco di qualche immigrato, Conte e compagni dovrebbero rispondere del sequestro di milioni di italiani e di un disastro sanitario, sociale ed economico senza precedenti”.

Max