Home ATTUALITÀ Sciopero mezzi pubblici Napoli 29 novembre 2019: orari dello stop, corse garantite,...

    Sciopero mezzi pubblici Napoli 29 novembre 2019: orari dello stop, corse garantite, motivi dello sciopero

    Ultimo aggiornamento 10:01
    sciopero

    Uno sciopero dei mezzi pubblici confermato a Napoli per la giornata del 29 novembre 2019 rischia di paralizzare e mettere in angosce tutti i cittadini partenopei, i pendolari e i turisti.

    Ma perchè ci sarà questo nuovo sciopero? E a cosa è dovuta la protesta? E in quale fascia oraria non si potranno prendere i mezzi pubblici e quando, invece, le corse torneranno a esser regolari?

    Ecco tutto quel che si sa circa questa decisione di scioperare, gli orari dello stop e le ragioni della protesta.

    Sciopero mezzi pubblici Napoli 29 novembre 2019: orari dello stop, corse garantite, chi si ferma, fino a quando e motivazioni

    Come avverrà poche ore prima anche a Milano, con un analogo sciopero molto temuto, ecco dunque una nuova agitazione in arrivo a Napoli in questo caso il 29 novembre. Cosa succede? Chi si ferma? E’ presto detto.

    Ci sarà uno sciopero della linea 1 della metropolitana e il problema, molto complesso, rischia davvero di mettere in ginocchio il capoluogo campano. Ma perchè si sciopera?

    L’annuncio arriva sul sito della CGSSE ovvero della Commissione di garanzia dell’attuazione delle legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali.

    Si tratterà come comunicato di uno stop di 4 ore della linea 1 della metropolitana di Napoli. Sono stati diffusi ad ogni modo, tutti gli orari  dello sciopero che interesserà i pendolari napoletani.

    Aggiornamento ore 00,58

    Sciopero mezzi pubblici Napoli 29 novembre: da che ora a che ora, fasce di garanzia, chi e perchè sciopera

    Il 29 novembre 2019 il sindacato Uil Trasporti ha indetto uno sciopero di 4 ore della linea 1 della metropolitana di Napoli come si evince dalla pagina web CGSSE.

    Gli orari? E’ presto detto. La fascia orara in cui i treni si fermeranno saranno dalle ore 11.30 alle ore 15.30. Allo stato attuale delle cose si comunica come lo stop riguarderà soltanto la linea 1 della metropolitana che è gestita dall’azienda napoletana di mobilità.

    Tuttavia l’azienda ancora non ha comunicato quali saranno le fasce di garanzia del servizio.

    Aggiornamento ore 5,05

    Del resto questo sciopero lascia un pò dubbiose tante persone che ne hanno voluto conoscere i dettagli. Sono ancora poco accettate le tempistiche della protesta indetta dal sindacato USB per gli altri servizi dell’azienda ANM nella stessa giornata e per tutte le 24 ore in adesione allo sciopero nazionale dei trasporti. Al momento quel che si sa è dopo lo sciopero a Torino il 28 novembre ci sarà quello di Milano.

    Certo, per i cittadini napoletani la giornata del 29 novembre (che è anche quella del Black Friday) sarà un venerdì nero al di là dello shopping ma proprio per i disservizi nello spostarsi in città.

    Molti infatti temono che alla fine gli stop non siano limitati soltanto alla linea 1 della metropolitana. Del resto i napoletani hanno dovuto gia vivere un’altra giornata simile lo scorso martedì quando per un allarme bomba a Piscinola con corse sospese per lunghi tratti.

    aggiornamento ore 10.01