Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Seviziarono una coppia: condannata gang di ladri rumeni

Seviziarono una coppia: condannata gang di ladri rumeni

Ultimo aggiornamento 10:29

È arrivata la condanna per la gang di ladri romeni che seviziò una coppia di coniugi, mozzando un orecchio a uno dei due. Il gup di Lanciano ha stabilito un ammontare di 65 anni di reclusione (il pm ne aveva chiesti 86).

La banda il 23 settembre del 2018 mise in atto una violenta rapina stile Arancia Meccanica in casa di Carlo Martelli e Niva Bazzan, a cui tagliarono il padiglione auricolare destro.

Aggiornamento ore 7.00

La pena è di 15 anni e 4 mesi per Alexandru Bogdan Colteanu, 11 anni e 4 mesi invece per Marius Adrian Martin. Prendono 10 anni invece Aurel Ruset, e Costantin Turlica, 9 anni e 4 mesi per Ion Turlica e 8 anni di reclusione per Bogdan Ghiviziu.

Tutti i soggetti sono accusati di concorso in rapina pluriaggravata, lesioni gravissime, sequestro di persona e porto abusivo di arma. L’ultima condanna è per l’accusa di favoreggiamento per Gheroghe Jacota, a 10 mesi di reclusione.

Aggiornamento ore 8.00

Durante le udienze gli imputati avevano negato l’uso della violenza durante la rapina a casa Martelli. Per Colteanu i legali avevano anche chiesto anche l’assoluzione piena, sostenendo che la notte della rapina fosse in un hotel di Lanciano.

Aggiornamento ore 9.00