Home SPETTACOLO GOSSIP ‘Sono una gattara che mangiava le formiche’

‘Sono una gattara che mangiava le formiche’

“Mangiavo anche le formiche, anche se non avevano un buon sapore… un po’, come dire, acide. Avevano un gusto strano. Mangiavo di tutto. Avrà mangiato qualsiasi cosa commestibile. Larve, lombrichi e insetti”.
Una confessione che non appartiene ad un personaggio di origini asiatiche, come lascerebbe invece supporre ‘il gusto alimentare’ confessato. No, siano esattamente all’opposto della Grande Muraglia, prima in Australia e poi all’interno della Grande Mela! Lei è una delle attrici più amate degli ultimi anni, icona sexy ed interprete talentuosa: Nicole Kidman.
Come riporta l’Indipendent, l’attrice si è lasciata andare ai suoi ricordi bambini (“A Washington i miei genitori si lanciavano le palle di neve, io avrò avuto due anni e, non riuscendo a tirare la neve, la mangiavo!”), ed alla sue segrete passioni. Su tutte – per altro condivisa con il marito, Keith Urban – quella per i gatti: “Sono una gattara – ha confessato ridendo Nicole – Ho comprato una gabbietta… una sorta di trasportatore per gatti, ha una finestrella in modo che possano affacciarsi e prendere aria. Loro la adorano! Sono così carini, non vedono l’ora di saltare dentro”.
Dunque la Kidman (amante dei gatti e ‘golosa’ di formiche), ora si appresta a rivestire i panni compassati di una gentildonna per tornare nel piccolo schermo per ‘Big Little Lies’ (piccole grandi bugie), una serie che ha riscosso un grandissimo successo nella prima stagione.
Max