Home TECNOLOGIA Twitter Fleets: cosa sono e come funzionano, strumento simile alle Stories

Twitter Fleets: cosa sono e come funzionano, strumento simile alle Stories

Ultimo aggiornamento 10:32

Twitter sta lanciando una funzionalità simile a Instagram Stories e Snapchat in cui le persone possono condividere post che scompaiono entro 24 ore. La mossa è una grande evoluzione rispetto allo scopo principale del social network, che vede i tweet mantenuti sul profilo di un individuo affinché tutti possano vederli a meno che non decidano in modo proattivo di eliminarli.

Le Fleets sono progettate per aiutare gli utenti a sentirsi più a proprio agio nel partecipare alla piattaforma in un “modo a bassa pressione” senza la necessità di preoccuparsi di retweet e Mi piace, ha affermato l’azienda.

Le persone possono scegliere di pubblicare testo, reazioni ai tweet con il tweet allegato, foto o video, nonché la possibilità di personalizzarli con opzioni di sfondo e testo.

I follower possono rispondere alle Fleets inviando messaggi diretti privati, ma solo se si seguono l’un l’altro o se il titolare dell’account ha impostato i propri messaggi diretti per l’apertura.

Twitter lancia Fleets ispirate alle storie di Instagram che scompaiono entro 24 ore

Le Fleets degli account seguiti da una persona verranno visualizzate nella parte superiore della cronologia principale. Sono già in atto piani per aggiungere adesivi e trasmissioni in diretta.

Il gigante della tecnologia ha annunciato per la prima volta che stava testando una funzionalità del genere a marzo, con una prova in Brasile, che successivamente si è estesa in Italia, India e Corea del Sud.

I dirigenti di Twitter ammettono che il formato “può suonare familiare”, riferendosi a Snapchat che ha guidato l’arte della scomparsa dei messaggi e Instagram che ha seguito l’esempio nel 2016 con Stories.

“Abbiamo appreso che alcune persone si sentono più a loro agio a partecipare alle conversazioni su Twitter con questo formato effimero, quindi quello che dicono vive solo per un momento“, hanno detto Joshua Harris, direttore del design di Twitter, e Sam Haveson, product manager, in un post sul blog. “Nei prossimi giorni, tutti a livello globale avranno Fleets su Twitter per iOS e Android”.