Home SPORT CALCIO Atalanta, Gasperini: “Zapata è recuperato, Castagne non ci sarà”

Atalanta, Gasperini: “Zapata è recuperato, Castagne non ci sarà”

Ultimo aggiornamento 14:29

La sconfitta con la Spal ha sorpreso tutti, per il risultato e per come è arrivata. L‘Atalanta è caduta mentre correva verso la Champions, ha bisogno di rialzarsi in fretta per riprendere a correre il prima possibile e centrare un obiettivo senza dubbio alla portata ma che comunque necessita di una continuità di rendimento importante.

Per questo la squadra di Gasperini è intenzionata a tornare al successo dopo lo stop improvviso contro la squadra di Semplici. Il prossimo avversario è il Torino, squadra temibile soprattutto in casa, per questo Gasperini predica calma e ha cercato di caricare i suoi in conferenza stampa, dove ha fatto il punto anche sui ritorni e le esclusioni.

“Dopo l’Inter c’è stato un calo”

Intervenuto in conferenza stampa Gasperini ha presentato la sfida con i granata: “Non è un inciampo, nell’arco del campionato capita. Dopo la partita con l’Inter c’è stato un po’ di calo, più nervoso che fisico. Con la SPAL ha pesato molto, anche per come si era messa la partita. Non siamo stati capaci di vincere una gara che si era messa bene, ora bisogna ripartire. Tutte sono dentro ai propri obiettivi, sono coinvolte diverse squadre nel giro di pochissimi punti. Il girone di ritorno sarà una battaglia. Il campionato entra in una fase equilibrata, credo che la cosa migliore sia concentrarsi su ogni gara e non guardare gli obiettivi”.

Sulle condizioni di Zapata: “Fisicamente è recuperato, con la SPAL è entrato anche nell’azione del gol. Ha giocato una buonissima partita, ha fatto sicuramente bene. Gomez e Castagne? Gomez sta bene e ha recuperato, Castagne ancora non si è allenato. È una gran perdita, ha subito l’intervento ad agosto e si è trascinato qualche acciacco, anche se poi ha giocato tante partite. Speriamo che possa rientrare al più presto”.