Home SPETTACOLO TV Avanti un altro, 31 Gennaio: Giovanni parte da 325 mila euro, riduce...

Avanti un altro, 31 Gennaio: Giovanni parte da 325 mila euro, riduce a 29 mila, come è andata

Ultimo aggiornamento 15:09
PAOLO BONOLIS

Che emozioni da Paolo Bonolis nella puntata del 31 Gennaio nel preserale Avanti un altro, programma di punta di Canale che continua a far giocare per un corposissimo montepremi in palio tramite le domande dello stesso Paolo Bonolis e Luca Laurenti.  Cosa è successo il 31 gennaio 2020 ad Avanti un altro cosa è successo?

Avanti un altro, 31 Gennaio: Giovanni parte da 325 mila euro, riduce a 29 mila, come è andata

Nella puntata di venerdì 31 gennaio 2020 da Bonolis si è giocato tutto Giovanni, il 41enne da Ancona che vanta un cantiere nautico col padre. Partendo addirittura da 325 mila euro, non ce la fa nei primi 150 secondi e blocca il tempo, e il montepremi, a 29 mila euro. Era arrivato alla penultima ma all’ultimo tentativo, per una distrazione, si ferma alla domanda numero quattordici.

In precedenza invece, giovedì 30 gennaio 2020 a giocare è stata Eliana Chiavetta: la donna, 32enne palermitana di professione fa la presentatrice in una tv regionale, che ha accumulato 150 mila euro ma, dopo i 150 secondi e con ancora il montepremi 29 mila euro ha toppa all’undicesima.

aggiornamento ore 1.10

Invece mercoledì 29 gennaio 2020 c’era Antonio Bombatti, 46enne di Montecatini Terme che dopo i 300 mila euro e con i 100 mila euro di base, ha puntato 400 mila euro. Sceso a 20 mila euro è inciampato alla decima.

Invece martedì 28 Gennaio Jhonny Puttini, di Bovolone in provincia di Verona, ha esordito con 150 mila euro, scesi a 22 mila euro aveva saputo, almeno lui, dare tutte tutte le risposte giuste divenendo il vincitore numero due della stagione.

aggiornamento ore 05.15

Ancora prima, il 27 gennaio 2020 c’era Deborah, studentessa 25enne di Bologna, che dai 200 mila euro era passata a 25 mila perdendo alla quintultima. Barbara Vitaloni, 47enne di Reggiolo che puntava a 250 mila euro, e poi 30 mila euro, il giorno precedente: e ancora prima Rosanna Longobardi da 210 mila euro era passata a disputarsi un bottino di 28 mila euro, perdendo al decimo quesito.

aggiornamento ore 8.31