Home SPETTACOLO GOSSIP Chi è Malika Ayane, nuovo giudice di X Factor 2019: carriera, vita...

Chi è Malika Ayane, nuovo giudice di X Factor 2019: carriera, vita privata, successi e curiosità sull’artista milanese

Nuova avventura, nuovo progetto per Malika Ayane: da questa sera inizia la sua esperienza tra i giudici della nuova stagione di X Factor.
Arrivato alla edizione N° 13, in onda su Sky, il programma la vede affiancare Mara Maionchi, Sfera Ebbasta e Samuel Romano.

Ma chi è, davvero, Malika Ayane? Da dove arriva e qual è la sua carriera? Ecco cosa si sa della cantante classe ’84.

Chi è Malika Ayane, nuovo giudice di X Factor 2019: tutto ciò che c’è da sapere sull’artista milanese

Malika Ayane nasce a Milano il 31 gennaio 1984 da padre marocchino e madre italiana. Si forma, musicalmente, al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano dove dal 1995 al 2001 studia Violoncello.

Nello stesso tempo entra a far parte dell’ensemble del Coro di Voci Bianche del Teatro Alia Scala in cui, oltre al ruolo di corista, intepreta parti da solista.

Già mamma dal 2005 di una figlia (di nome Mia), nel 2007 Malika realizza il sogno dell’incontro con Caterina Caselli, peraltro piuttosto casuale. La produttrice vede vede in lei una personalità artistica da non lasciarsi scappare.

Il suo stile originale e fresco, la sua voce particolarissima farà del resto dire a Paolo Conte: “II colore di questa voce è un arancione scuro che sa di spezia amara e rara”.

Malika elabora perciò il suo primo progetto discografico nell’autunno del 2008 dal nome omonimo “Malika Ayane”.

L’album, un progetto di Caterina Caselli Sugar, mescola molte anime: il produttore Ferdinando Arnò (autore e compositore di tutte le musiche e di quasi tutti i testi, ad eccezione di “Fandango“), Pacifico (autore di due brani “Sospesa” e “Contro vento”), Giuliano Sangiorgi (dei Negramaro, autore di “Perfetta“) e il Maestro Paolo Conte, che regala a Malika un brano inedito, “Fandango”.

Malika è co-autrice di due brani: “Briciole” e “II Giardino dei Salici“.

II disco è ricco anche di contributi artistici internazionali: Tom Elmhirst (Amy Winehouse, Adele, Lily Allen, Moby, Maroon5 & Mary J. Blige…) al missaggio dei brani, Tony Cousins (Massive Attack, Peter Gabriel, Robbie Williams…) e Vincent Mendoza (Bjork, Joni Mitchell…), per l’arrangiamento dell’orchestra nei brani “II giardino dei salici” e “Perfetta”.

L’album segue il successo radiofonico del singolo “Soulwaver”, noto nella versione italiana come “Sospesa”, con Pacifico.

Malika Ayane diventa nota con “Feeling Better” che raccoglie consensi di critica e diventa un tormentone.

Nel 2009 Malika Ayane presenta al Festival di Sanremo il brano “Come foglie” (testo e musica di Giuliano Sangiorgi).

Arriva poi “Dopo di me” scritto per Valerio Scanu, concorrente dell’VIII edizione di Amici di Maria De Filippi. Malika torna ancora al teatro Ariston, al 60° Festival di Sanremo, con la canzone “Ricomincio da qui”.

Nel 2015 torna a Sanremo presentando la canzone “Adesso è qui”.

Nel 2019 è tra i giudici della XIII edizione di X Factor – programma musicale talent show – in onda su Sky. Insieme a lei, oltre all’inossidabile Mara Maionchi, ci sono anche i colleghi Samuel Romano e Sfera Ebbasta.