Home SPETTACOLO TV Domenica In, Mara Venier ospita Bugo e attacca Morgan: Forse dalla D’Urso...

Domenica In, Mara Venier ospita Bugo e attacca Morgan: Forse dalla D’Urso qualcosina gli hanno dato

Ultimo aggiornamento 14:12

Le polemiche intorno al caso clou di Sanremo, quello tra Bugo e Morgan non solo non si placano, ma vengono acuite da due altri programmi tv che, la domenica, si prendono solitamente la scena. Da una parte Domenica In, e dall’altra Live non è la D’Urso.

Ma perchè? Cosa è successo? In pratica, nell’uno e nell’altro programma ci sono stati ospiti i due ‘contendenti’ di Sanremo. Se Morgan è stato da Barbara D’Urso, invece da Mara Venier c’è stato Bugo. Il quale è stato ringraziato dalla conduttrice, che poi ha lanciato delle frecciatine.

Domenica In, Mara Venier: Ringrazio Bugo che è venuto a titolo di amicizia. Poi la critica a Morgan

A Domenica In, come sempre, Mara Venier non le manda a dire: “Ringrazio Bugo che è venuto a titolo di amicizia, Morgan è andato dalla D’Urso e lì forse qualcosina gli hanno dato”. Questa la sintesi della sua posizione sul tema.

Dunque, separati oltre che artisticamente adesso, Bugo e Morgan lo erano ieri anche nei due programmi di punta della domenica. Il ‘duello’ del Festival di Sanremo 2020 è continuato quando Bugo è stato ospite nello speciale di Domenica In.

Ha raccontato la sua versione dei fatti sul caos con Morgan e sul polverone mediatico che ne è seguito. Il tutto mentre invece, a sera, Morgan era a Live – Non è la D’Urso. E proprio in riferimento alla partecipazione al programma di Barbara D’Urso ha fatto scattare in Mara Venier la voglia di punzecchiare Morgan.

“Io ringrazio Bugo che è venuto qua a titolo di amicizia, vogliamo chiamarlo così, mentre Morgan è andato dalla D’Urso e lì forse qualcosina gli hanno dato, no?”

Tra le risa di alcuni ospiti in studio, divertiti dal riferimento al compenso che forse Morgan con ogni probabilità riceverà per partecipare a Live Mara Vernier ha confermato la propria scelta di campo, se così la si può definire.

“Io sto con Bugo“ ha affermato la conduttrice, ha detto, tagliando la testa al toro e, comunque, cavalcando la popolarità di questo ormai clamoroso caso mediatico.