Home TECNOLOGIA Facebook lancia la propria piattaforma di cloud gaming per competere con Google...

Facebook lancia la propria piattaforma di cloud gaming per competere con Google Stadia

Ultimo aggiornamento 10:44

Facebook ha annunciato che sta lanciando la propria piattaforma di cloud gaming per competere con Google Stadia.

Facebook Gaming ha ora diversi giochi in streaming su cloud disponibili sia sull’app Facebook che sul browser che possono essere riprodotti immediatamente, senza necessità di download.

Il servizio è attualmente disponibile solo negli Stati Uniti e sarà implementato negli altri Stati in un altro momento. Cinque giochi sono disponibili attraverso il servizio: Asphalt 9: Legends, Mobile Legends: Adventure, PGA TOUR Golf Shootout, Solitaire: Arthur’s Tale e WWE SuperCard.

I giochi sono tutti gratuiti tramite la scheda Gaming di Facebook o dal feed delle notizie e i giocatori non hanno bisogno di attrezzature speciali.

Facebook Gaming: ecco i giochi disponibili sulla nuova piattaforma cloud

Facebook ha dichiarato: “Non sono necessari hardware o controller speciali; le tue mani sono il controller poiché stiamo lanciando con i giochi mobili nativi. E puoi giocare a questi giochi con un mouse e una tastiera sul desktop. “

Facebook sostiene che la nuova piattaforma non è progettata per sostituire le console di gioco oi giochi per PC. “Adoriamo i giochi per console e PC ed entrambi i formati saranno disponibili per molto tempo. Riteniamo che il cloud gaming aumenterà, non sostituirà, le opzioni per passare a giochi fantastici. Non stiamo nemmeno cercando di sostituire il tuo telefono.Pensiamo che scoprirai che ci sono momenti in cui saltare rapidamente in un gioco cloud è un’opzione migliore, e a volte non lo è.”

Sfortunatamente, i nuovi giochi sono disponibili solo sull’app Android o sul desktop. Facebook ha aggiunto: “Sfortunatamente, non stiamo lanciando giochi cloud su iOS, quindi solo i giocatori Android e desktop web potranno godere di giochi cloud integrati su Facebook mentre lavoriamo su opzioni alternative per iOS. Anche con la nuova politica sui giochi cloud di Apple, non sappiamo se il lancio su App Store sia un percorso praticabile.”