Premio Anima 2018, oggi al Campidoglio la cerimonia di premiazione

    Ultimo aggiornamento 00:00

    Oggi alle ore 18, presso la Terrazza Caffarelli in Campidoglio, si terrà la XVII edizione del Premio Anima, organizzato da Anima per il sociale nei valori d’impresa, la non profit promossa da Unindustria.

    Il Premio è ideato per sensibilizzare imprese e opinione pubblica alla crescita di una coscienza etica, dando voce, attraverso l’arte e la cultura, ai valori della responsabilità e della sostenibilità.

    Filo conduttore dell’edizione 2018 è il comune impegno contro l’indifferenza nei confronti di importanti problematiche sociali, quali fenomeni di emarginazione, degrado e illegalità.

    Sette le categorie premiate: Cinema, Fotografia, Giornalismo, Letteratura, Musica, Teatro e Premio Speciale 2018.

    La giuria del Premio Anima che assegnerà i riconoscimenti è presieduta da Luigi Abete e composta da: Giovanni Anversa, Luca Bergamo, Maite Carpio Bulgari, Antonio Calabrò, Innocenzo Cipolletta, Paolo Conti, Alberto Contri, Domenico De Masi, Anselma Dell’Olio, Laura Delli Colli, Carlo Fuortes, Giampaolo Letta, Annamaria Malato, Pepi Marchetti Franchi, Michele Mirabella, Mirella Serri, Claudia Terracina, Marina Valensise, Giovanni Valentini, Nicola Zingaretti.

    Le candidature per ciascuna categoria premiata sono state scelte da un Comitato Tecnico composto da: Sabrina Florio, Angelo Bucarelli, Antonio Calbi, Ilaria Catastini, Isabella Ferretti, Maria Teresa Rosito.

    Presenterà la serata la giornalista Myrta Merlino.

    La cerimonia si aprirà con un momento musicale, un brano cantato da Canio Loguercio, che ha rivisitato il brano storico di Libero Bovio «Lacreme napulitane» sul tema dell’emigrazione, con il coinvolgimento di alcuni migranti della Società cooperativa Casba di Napoli, che si occupa di integrazione e inclusione sociale.

    Alla cerimonia di premiazione parteciperanno: il Vice Sindaco e Assessore alla Crescita culturale di Roma Capitale Luca Bergamo, il Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, il Presidente del Premio Anima Luigi Abete, il Presidente di Unindustria Filippo Tortoriello, il Vice Presidente di Confindustria per il Lavoro e Relazioni Industriali Maurizio Stirpe, la Presidente di Anima e Vice Presidente di Unindustria con delega all’Etica e Legalità Sabrina Florio. Tra gli altri, interverranno Silvia De Dominicis, Amministratore Delegato Johnson & Johnson Medical e Pierluigi Stefanini, Presidente Gruppo Unipol.

    Ai vincitori verrà consegnata un’opera ideata e donata da SLAMP, azienda associata ad Anima.

    Nato nel 2002, il Premio Anima è unico nel panorama nazionale e nelle passate edizioni è stato già assegnato ad artisti quali Gianni Morandi, Mimmo Calopresti, Gianni Amelio, Fabio Concato, Antonio Albanese, Silvio Soldini, Kim Rossi Stuart, Paola Cortellesi, Ron, Lella Costa, Alessandro Gassman, Claudio Baglioni, Paolo e Vittorio Taviani, Niccolò Fabi, Letizia Battaglia, Gianni Berengo Gardin, Pippo Delbono, Edoardo Leo, Monica Maggioni, Neri Marcorè, Luca Barbarossa, Paolo Virzì, Ezio Bosso, Ludovico Einaudi e Melania Mazzucco.

    L’evento si svolge sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e con il patrocinio di Regione Lazio, Roma Capitale, Responsabilità Sociale RAI e con il contributo di Unindustria.

    Main sponsor: Bnl Gruppo Bnp Paribas. Sponsor: Enel, Johnson & Johnson Medical, Gruppo Unipol. Media Partner: Askanews.

    Contatti: Ufficio stampa ANIMA: Floriana Annunziata – tel. 0684499.319 – 3669637030 – floriana.annunziata@animaperilsociale.it – Ufficio stampa UNINDUSTRIA 0684499.456