Home SPORT Sassuolo, chi è Haraslin: ruolo e analisi per il fantacalcio

Sassuolo, chi è Haraslin: ruolo e analisi per il fantacalcio

Ultimo aggiornamento 12:54

Il Sassuolo lavora per chiudere un colpo in entrata. Si tratta di Lukas Haraslin, giocatore offensivo di proprietà del Lechia Danzica. L’operazione è in dirittura d’arrivo e si sta definendo sulla base di un prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza.

Nuovo acquisto quindi per De Zerbi, che potrà fare affidamento su Haraslin, giocatore duttile classe 19996. Può infatti ricoprire tutti i ruoli dell’attacco, dall’esterno al trequartista, all’occorrenza può giocare anche punta centrale. Una pedina importante quindi per il Sassuolo. Ma scopriamo meglio chi è Haraslin e le sue potenzialità al fantacalcio.

Haraslin, il nuovo Hamsik di ritorno in Italia

L’attaccante slovacco è stato paragonato in patria ad Hamisk, almeno per le sue potenzialità, visto che i due hanno ruoli diversi. Per Haraslin si tratterebbe inoltre di un ritorno in Italia. Già, perché l’attaccante, ora 23enne, è passato per le giovanili del Parma quando non aveva ancora 18 anni, mettendo in mostra grosse qualità.

E’ stato allenato da Crespo, che aveva intravisto in lui potenzialità importanti, tanto che lo stesso Haraslin ha fatto il suo esordio in Serie A a 18 anni, e un secondo ingresso in campo pochi mesi più tardi. Per chi fosse interessato a sapere se è un giocatore da prendere al fantacalcio, la risposta è nel mezzo. Perché la concorrenza con Berardi e Boga sarebbe agguerrita, ma non è detto che De Zerbi riesca a ritagliargli uno spazio in cui poter fare bene. Se siete amanti dell’azzardo Haraslin potrebbe rappresentare una buona scommessa su cui ovviamente non vanno investiti molti crediti.