Home STRANO MA VERO Come rendere impossibile rubare lo smartphone, ecco il sistema

Come rendere impossibile rubare lo smartphone, ecco il sistema

Ultimo aggiornamento 14:12

Avete paura che il vostro smartphone venga rubato? Siete terrorizzati dall’idea che a qualcuno possa venire l’idea di scippare il vostro costoso cellulare? Niente paura: arriva un sistema che promette di rendere praticamente impossibile rubare lo smartphone. Di cosa si tratta?

Ecco il sistema per rendere impossibile rubare lo smartphone. Cosa è, e come funziona

Gli smartphone si sa, oggi sono sempre più avanzati, costosi e esattamente in virtù di questo, ancor più attraenti. Anche per i ladri. Ecco perché, dietro l’angolo, c’è sempre qualche malintenzionato pronto a rubare gli smartphone. Ma per loro, i ‘bei tempi’ possono esser finiti. Come?

Grazie, pare, ad un nuovo brevetto di Ericsson che potrebbe rendere quasi impossibile rubare lo smartphone. Di cosa si tratta?

E’ un sistama chiamato Adaptive Friction ed è stato creato da Ericsson. In pratica, questo sistema sfrutta i classici sensori presenti sugli smartphone (vale a dire i microfoni, il giroscopio, l’accelerometro e le fotocamere) per fornire ad un proprio e specifico software una quantità di dati personali in grado di stabilire in quale occasione il telefono venga afferrato, come ad esempio da una borsa o da una tasca cambiando, in base a casi il coefficiente d’attrito.

Non solo. Questo sistema della Ericsson confronta i dati biometrici del proprietario dello smartphone (impronte digitali o il battito cardiaco) con quelli di chi sta prendendo il telefono e, nel caso ‘intuisca’ si tratti di una persona diversa, lo fa vibrare a frequenze ultrasoniche.

E, poi, questo sistema sarebbe in grado capace di rendere lo smartphone più scivoloso o complicato da afferrare, rispetto al tentativo di furto da parte di un ladro. Non resta che testarlo: ma occhio al rischio di passare per dei ladri, nel farlo.