Home ATTUALITÀ L’Eredità, stagione 2019-2020: quanto hanno vinto finora i campioni?

L’Eredità, stagione 2019-2020: quanto hanno vinto finora i campioni?

Ultimo aggiornamento 12:33

Oggi il preserale di RaiUno, L’Eredità, lascia spazio alla prima della Scala. Dopo poco più di due mesi, facciamo due conti su questa diciottesima edizione. Nelle 74 puntate andate in onda sinora i concorrenti hanno portato a casa ben 503.750 euro attraverso nove vittorie alla Ghigliottina. Escludendo i 45 mila euro della puntata di beneficenza, il restante del malloppo è ad appannaggio di cinque campioni, capaci di indovinare le parole vincenti.

L’Eredità, la Ghigliottina: le vincite di Guido Gagliardi, Gabriele Toso, Laura Guderzo, Adenia Verì e Giulia Ferrari Bedini

Volendo stilare una classifica, al primo posto troviamo il supercampione Guido Gagliardi. Il professore e ricercatore in Fisica all’Università di Genova, in quest’edizione ha vinto 140 mila euro con due Ghigliottine. Sommando con le vincite della scorsa edizione, Guido detiene il record di vincite del preserale di RaiUno, con 337.500 euro conquistati.

Il professore, eliminato, ha lasciato il trono a un altro grande campione. Al secondo posto, infatti, troviamo Gabriele Toso, lo studente 19enne di Casale Monferrato e grande appassionato di basket, che con due Ghigliottine ha raggranellato 115 mila euro.

Sul gradino più basso di un potenziale podio, con 100 mila euro conquistati con due Ghigliottine, troviamo Laura Guderzo. L’aquilana residente a Verona, che ama fare gli esperimenti sociali nei mezzi pubblici, non è l’unica donna a vincere in quest’edizione.

Grazie a “cottura”, nella puntata di ieri Adenia Verì si è portata a casa 80 mila euro. Anche lei abruzzese come la Guderzo, la studentessa di Medicina Veterinaria, appassionata di trekking e canoismo è l’attuale campionessa in carica.

Ha vinto al primo colpo 23.750 euro, invece, Giulia Ferrari Bedini, la studentessa di Lingue e Letterature Straniere di Mariano Comense, in provincia di Como. Un bel bottino, per una campionessa che è stata in trasmissione per soli tre giorni, se pensiamo, ad esempio, al percorso di Niccolò Pagani. Il supercampione, infatti, è uscito di scena a bocca asciutta dopo dodici tentativi alla Ghigliottina.