Home TECNOLOGIA Rocket League è gratis da oggi: come scaricare il nuovo free-to-play

Rocket League è gratis da oggi: come scaricare il nuovo free-to-play

Ultimo aggiornamento 14:24

Usare veicoli per fare gol grazie all’ausilio di scatti, turbo, salti e piroette. Facile no? No. Perché Rocket League è molto altro. Immediato sì, ma non banale. E chi ci ha giocato lo sa. Sono moltissimi ad averlo fatto, perché sin dalla sua uscita l’atipico gioco sportivo ha conquistato l’attenzione di milioni di utenti.

E per chi non avesse avuto ancora modo di toccare con mano Rocket League da oggi potrà farlo in modo gratuito. Già, il gioco, infatti, da oggi 23 settembre è ufficialmente diventato free-tp-play, quindi giocabile gratuitamente da chiunque. Un’ottima notizia per chi non ha avuto modo di provarlo prima.

La trasformazione di Rocket League in free-to-play era attesa per agosto, è slittata di qualche mese, ma alla fine Psyonix ha mantenuto la promessa. Basterà quindi scaricarlo gratuitamente dal play Store e salire in sella. L’adrenalina è pochi e semplici click.

Che gioco è Rocket League? Difficile inquadrarlo in un genere canonico. Può essere considerato uno sportivo, ma la sua stravaganza lo eleva a videogioco superpartes. Da provare insomma, per farsi un’idea più chiara. Una cosa è certa: se ancora oggi, a distanza di anni dalla sua uscita, continua ad appassionare, di certo non difetta in giocabilità