Home STRANO MA VERO WhatsApp: ecco il trucco per entrare da invisibili nelle conversazioni

WhatsApp: ecco il trucco per entrare da invisibili nelle conversazioni

Ultimo aggiornamento 14:26

Come è ben noto a tutti, ormai da tempo WhatsApp rappresenta il più famoso e usato strumento di messaggistica istantanea tra gli utenti di tutto il mondo. Efficace, pratico, sempre in continua evoluzione. Eppure, con qualche piccola pecca. Del resto, nessuno è perfetto, giusto?

Neppure WhatsApp: che, ad esempio, in effetti, ad oggi non permette in alcun modo di entrare in una conversazione lasciare traccia nell’applicazione. Ma è proprio così? In effetti, no. C’è una possibilità.

Il trucco per essere invisibili nelle conversazioni WhatsApp

Esiste dunque un formidabile trucchetto per essere invisibili dopo essere entrati nelle conversazioni WhatsApp. Grazie a questo trucco ora è possibile non lasciare traccia: uno stratagemma, nascosto, per entrare da invisibili e senza ultimo accesso. Come? E’ presto detto.

Va detto, in primis, che da parecchio WhatsApp ha avviato un modus operandi per favorire costanti aggiornamenti il cui fine è chiaro: allungare la distanza con i competitor della messaggistica. E questo obiettivo sembra essere raggiungibile anche con la ‘invisibilità’.

Da questo punto di vista infatti WhatsApp sta lavorando molto in termini di sicurezza e tutela della privacy, così da impedire il più possibile che chiunque possa farsi gli affari dei singoli utenti.

Certo, magari alcune richieste di riservatezza potrebbero sembrare eccessive, come per esempio appunto il desiderio di entrare in chat da invisibili e senza aggiornare l’ultimo accesso pur avendo attivo quest’ultimo nelle impostazioni. Eppure, anche se sembrava impossibile, ora invece si può fare.

C’è una possibilità ed è anche semplice da mettere in atto. E’ stato infatti stanato un efficace metodo per entrare nelle chat da invisibili. Ebbene, ci siamo, ecco come fare.

Il trucchetto viene chamato Unseen. Praticamente si sfrutta una app accessoria, che capta i vostri messaggi WhatsApp in arrivo e consente di leggerli al suo interno. Sostanzialmente il traffico delle informazioni WhatsApp in entrata viene di fatto veicolato in questa seconda app.

In questo senso, come è facile da intuire, si potrà leggere e consultare tutto ciò che vi arriva su WhatsApp ma senza entrare su WhatsApp. Quindi, si possono i propri messaggi WhatsApp pur essendo di fatto ‘invisibili’, dal momento che, non utilizzando al momento l’applicazione WhatsApp in quanto tale, si appare online. E, come appare facile dedurre, neppure l’ultimo accesso verrà aggiornato.

Insomma, esser su WhatsApp senza essere su WhatsApp è davvero possibile.